Loquis: Sannicandro di Bari

Scarica Loquis!

Sannicandro di Bari

  loquis

Pubblicato:  2019-04-09 11:57:00

  Viaggiare in Puglia

Uno dei più bei castelli della Puglia e il piccolo borgo antico si gustano a Sannicandro di Bari con i sapori tipici delle olive dolci, dei fichi e delle mele cotogne. Sannicandro, a 14 chilometri dal capoluogo pugliese, è circondato da campi coltivati con frutti mediterranei, dolcissimi fichi e mandorleti. Ciò che però rende famosa la sua terra, è l’oliva dolce a cui ogni anno si dedica una popolare sagra. Il possente Castello di origine normanna, padroneggia l’area del paese che risale al Medioevo. Isolato da una strada che corre sulla superficie di colmatura dell’antico fossato, il castello un tempo era dotato di otto torri di fortificazione. Oggi ne restano sei, e come esempio dell’architettura nomanno-sveva, due magnifici portali che conservano rispettivamente i fori attraverso i quali passavano le catene del ponte levatoio e lo stemma dei principi Grimaldi. A fronteggiare il castello è il borgo originario risalente all’VIII secolo arricchendo il contesto con chiese antiche come quella dello Spirito Santo e quella del Crocifisso. Nelle vie, piacevoli particolari in stile liberty arricchiscono alcuni palazzi nobiliari.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta