Loquis: Chiesa rupestre di Santa Maria Amalfitana

Scarica Loquis!

Chiesa rupestre di Santa Maria Amalfitana

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:25

  Viaggiare in Puglia

Scavata all'interno di un' ampia cavità naturale , la cripta di Santa Maria Amalfitana prende il nome dalla chiesa edificata sulle sue fondamenta nel dodicesimo secolo da un gruppo di nobili famiglie della Repubblica di Amalfi. Secondo la tradizione, infatti , un gruppo di marinai amalfitani scampati a un naufragio nei pressi di Monopoli si fermò nella grotta già utilizzata dai monaci basiliani come luogo di culto. La chiesa fu dunque edificata per dimostrare riconoscenza alla Vergine per la grazia ricevuta. Tra le più antiche della città la chiesetta ha un'unica navata, dove si ritrovano le tombe ad arcosolio, mentre altre sepolture più comuni composte dal solo sarcofago in roccia erano raccolte nello spazio vicino all'accesso alla cripta. Punto focale della cripta è l' affresco di San Nicola , in posizione frontale con gli abiti vescovili in uso nella chiesa greca ortodossa , circondato dagli episodi della vita del Santo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta