Loquis: Cripta del Santuario di Santa Maria della Nova

Scarica Loquis!

Cripta del Santuario di Santa Maria della Nova

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:25

  Viaggiare in Puglia

Risale all'anno Mille la grotta di origine carsica scavata all'interno di una lama e dedicata a Santa Maria della Nova, sulla quale si erge l'omonimo santuario, considerato l'edificio religioso più antico di Ostuni, sorto nel 1560. Si accede alla cripta attraverso due porte presenti ai lati dell'altare della chiesa superiore. Lunga circa 35 metri , la cripta è tra le più antiche chiese rupestri, utilizzata dai monaci basiliani fino al Seicento , quando fu poi adibita a lazzaretto . La forte sacralità del luogo di culto è rafforzata dagli affreschi, conservati in ottimo stato , della Deesis , della Crocifissione , della Vergine bizantina e della Madonna del Latte. Ogni anno, la prima e la seconda domenica dopo Pasqua, si attua il tradizionale pellegrinaggio al santuario, durante il quale i fedeli recano omaggio alla Madonna della Buona Novella.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta