Loquis: Cripta della Madonna di Celimanna

Scarica Loquis!

Cripta della Madonna di Celimanna

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:25

  Viaggiare in Puglia

Risalente al nono secolo, la Cripta della Madonna di Celimanna di Supersano è stata utilizzata fino all'Ottocento e oggi è inglobata nel cimitero cittadino, annessa all'omonimo santuario settecentesco. All'interno , un altare barocco divide i due ambienti. Il ciclo di affreschi più antico risale al Duecento ed è collocato in prossimità dell'ingresso , dove appaiono iscrizioni in greco e latino. A sinistra dell'ingresso è San Nicola , rappresentato ingigantito e a mezzo busto, mentre San Giovanni Battista è collocato sul pilastro in prossimità di un pozzo artesiano funzionante. L'altare conserva l'affresco che rappresenta la Madonna col Bambino , con il Cristo che benedice alla greca, palinsesto di notevole valore. A completare il ricco apparato decorativo trionfa il dittico più antico , raffigurante Sant'Andrea e San Michele con lo sfondo tripartito.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta