Loquis: Cripta dei Santi Stefani

Scarica Loquis!

Cripta dei Santi Stefani

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:25

  Viaggiare in Puglia

Nel Parco Archeologico di Vaste, la natura custodisce un'importante pagina di storia affrescata sulle pareti della Cripta basiliana dei Santi Stefani, così chiamata per la triplice raffigurazione del Santo al suo interno. Interamente scavata nella roccia, a tre navate divise da pilastri , con tre absidi, la cavità custodisce un ricco ciclo di affreschi datato dal tardo decimo secolo fino alla fine del Quattrocento. Fra le immagini più antiche si segnalano i ritratti di alcuni apostoli , con un'impostazione monumentale e solenne. La cripta è stata utilizzata come vano di essiccazione del tabacco, difatti a circa un metro dal piano di calpestio attuale si osservano i fori fatti per inserire i telai della filiera tabacchina.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta