Loquis: Grotta di San Michele

Scarica Loquis!

Grotta di San Michele

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:25

  Viaggiare in Puglia

A ovest del centro abitato di Cagnano Varano, a pochi passi dal Lago di Varano e dalle frazioni di Capoiale e San Nicola Imbuti , la Grotta di San Michele è un suggestivo luogo dello spirito, affascinante cavità naturale abitata fin dal Paleolitico , oggi importante meta di fedeli. Secondo la leggenda, l'Arcangelo entrò nella grotta seguito da un grosso toro che restò incastrato nella roccia. Quando il padrone del toro riuscì a liberarlo , questi rimase abbagliato dalla fonte di luce dell'Arcangelo. Subito dopo l'accaduto, l'uomo raccontò la vicenda ai compaesani che si recarono alla grotta, trovando San Michele assetato genuflesso e con le mani posate a terra nel punto dove miracolosamente affiorò una sorgente d'acqua. La grotta è profonda 52 metri , larga tra i 6 e i 15 e alta tra i 3 e i 7. Le pareti sono rivestite da muschi mentre dalla volta pendono stalagmiti e stalattiti , cui corrispondono piccoli rigonfiamenti sul pavimento, reso viscido dallo stillicidio dell'acqua piovana. Rivolto a sud l'ingresso della grotta è tamponato da un muro su cui si apre la porta di accesso. All'esterno si trovano un pozzo e un campanile a vela in un piccolo giardino, mentre all'interno trionfa l'altare maggiore con la statua dell'Arcangelo e gli altari minori , decorati da meravigliosi affreschi .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta