Loquis: Abbazia di San Leonardo in Siponto

Scarica Loquis!

Abbazia di San Leonardo in Siponto

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:24

  Viaggiare in Puglia

A circa 10 chilometri dal centro abitato di Manfredonia la suggestiva Abbazia di San Leonardo in Lama Volara sorge presso il vescovado di Siponto antico insediamento romano e in seguito bizantino. Il complesso monastico è stato fondato intorno all'anno Mille dai Canonici Regolari di Sant'Agostino come ricovero per i pellegrini che si recavano al Santuario dell'Arcangelo Michele e per i cavalieri crociati che s'imbarcavano per la terra Santa. È tra i portali più belli del romanico pugliese quello che si apre sulla facciata laterale probabilmente costruito in epoca sveva dalle decorazioni simili a quelle di Santa Maria di Pulsano . All'interno la chiesa è a tre navate e nella volta centrale il piccolo rosone scandisce l'ingresso del sole nel cancro il solstizio d'estate. Tra le opere più importanti si trova il pregevole Crocifisso di San Leonardo forse il più antico tra i numerosi Crocifissi venerati sul Gargano. Nel 1261 il complesso fu affidato da Papa Alessandro IV ai Cavalieri Teutonici che ne fecero il centro delle loro attività in Puglia e rimasero sino al tardo Quattrocento. Soppressa da Gioacchino Murat nel 1810 l'abbazia è stata riaperta al culto solo nel 1950 sotto la tutela della diocesi di Manfredonia.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta