Loquis: Santuario di San Cosimo

Scarica Loquis!

Santuario di San Cosimo

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:24

  Viaggiare in Puglia

A circa 5 chilometri da Oria, il Santuario dedicato a San Cosimo, restaurato di recente, è oggi uno dei principali luoghi di culto del brindisino, visitato ogni anno da migliaia di fedeli. L'edificio si presenta sobrio circondato dal verde e dal raffinato porticato per le celebrazioni all'aperto. Sulla sommità del timpano che corona la sobria facciata si può ammirare la statua del Cristo Redentore , eseguita dall'artista leccese Luigi Guacci. All'interno si ritrovano i numerosi ex voto e una sala dedicata al museo etnografico . Il nucleo originale dell'edificio è costituito da una chiesetta del nono secolo, ampliata nel corso del tempo per rispondere alla crescente affluenza di pellegrini , fino a diventare l'arioso luogo di culto odierno, dotato di numerose strutture ricettive per l'accoglienza dei pellegrini. Annesso al Santuario di San Cosimo è il Giardino Zoologico, voluto dal vescovo Alberico Semeraro nel 1962 per dare sistemazione a vari animali, locali ed esotici , che arrivavano in dono al Santuario , visitato ogni anno da oltre 50.000 turisti.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta