Loquis: Castel Dragonara

Scarica Loquis!

Castel Dragonara

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:22

  Viaggiare in Puglia

Cuore dell'antico borgo fortificato, Castel Dragonara , a Torremaggiore , è l'ultima testimonianza del fortilizio bizantino-normanno-svevo distrutto nel 1255 dalle truppe pontificie impegnate nella guerra contro Manfredi, figlio di Federico II. I profughi di Dragonara costituirono , insieme a quelli di Fiorentino, il nucleo originario di Torremaggiore. Nel quindicesimo secolo, Paolo I de Sangro eresse sul posto , ormai disabitato, un castelletto di forma rettangolare, con un cortile interno, due torri cilindriche e due quadrate. A pochi metri dal castelletto , si erge un'altra torre cilindrica , isolata, vuota all'interno ed originariamente priva di porta , alla quale si accedeva probabilmente attraverso un ponte o un passaggio sotterraneo di collegamento. A poche centinaia di metri da Dragonara, lungo l'argine del fiume Fortore, si estende una piccola macchia di querce, esempio di originale vegetazione di Capitanata.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta