Loquis: Area Marina Protetta di Porto Cesareo

Scarica Loquis!

Area Marina Protetta di Porto Cesareo

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:22

  Viaggiare in Puglia

Con i suoi 16654 ettari di superficie marina tutelata , l'Area Marina Protetta di Porto Cesareo è la terza per estensione in Italia. Ben 32 chilometri di costa frastagliata ricadono nei comuni di Porto Cesareo e Nardò , limitati a nord da Punta Prosciutto e a sud da Torre Inserraglio, affacciate sull'azzurro dello Ionio. L'Area Marina è suddivisa in tre zone a differente grado di tutela. Le zone A costituiscono il cuore della riserva esteso nella striscia di mare antistante la penisola della Strea e nelle acque tra Torre Sant'Isidoro e Casa Giorgella: in esse sono vietate tutte le attività, ad eccezione della ricerca scientifica. La zona B comprende un'area a largo di Punta Prosciutto e il tratto di mare adiacente alla zona A di Sant'Isidoro. Qui sono consentite la pesca professionale, la balneazione e le immersioni. Infine nella , zona C , che si sviluppa per tutta la lunghezza della riserva marina, è possibile svolgere attività a basso impatto ambientale.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta