Loquis: Basilica Cattedrale

Scarica Loquis!

Basilica Cattedrale

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:21

  Viaggiare in Puglia

A pochi passi dal castello , la cattedrale di Vieste, dedicata a Santa Maria Assunta , è stata edificata nella seconda metà dell'anno Mille e successivamente ricostruita più volte in seguito alle numerose distruzioni e i saccheggi a opera dei saraceni. Dominata dal campanile barocco , la basilica ha la classica pianta a croce latina con tre navate divise da due file di colonne. Della costruzione originaria , oggi restano il corpo centrale della facciata a settentrione e , all'interno, alcuni capitelli di stile dorico, che sovrastano il colonnato. Intorno al Duecento, lungo i muri laterali è stata realizzata una serie di cappelle mentre le absidi , in origine semicircolari, nel Quattrocento hanno fatto posto al coro . Le capriate della navata centrale infine , sono state coperte nel Settecento da un soffitto ligneo dipinto a tempera , di stile barocco napoletano. Spiccano il dipinto settecentesco di Luigi Belpi , raffigurante Gesù che caccia i venditori dal tempio, il coro ligneo e il Crocifisso nel presbiterio , la statua della Vergine di Merino , di scuola napoletana , la pala della Vergine col Bambino del 1581, opera del genovese Michele Manchelli , il battistero di pregiato marmo policromo del 1700 e la statua dell'Immacolata del Brudaglio.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta