Loquis: Chiesa San Pietro Mandurino

Scarica Loquis!

Chiesa San Pietro Mandurino

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:21

  Viaggiare in Puglia

Di origini antichissime, la Chiesa di San Pietro Mandurino è stata restaurata nel 1724 ed e oggi è il cuore del Parco Archeologico della città, a pochi passi dalla necropoli messapica di Manduria . Composto da una chiesa superiore e una cripta accessibile attraverso una scalinata ricavata nella roccia, l'edificio è probabilmente il primo esempio di tomba a camera di età ellenistica, con un dromos scalinato, un piccolo corridoio coperto a semibotte e un vano quadrangolare contrapposto. Di tipo rupestre la chiesetta è databile intorno al nono secolo mentre la cripta è sicuramente più antica con pianta a due navate e due absidi divise tra loro da una fila di tre pilastri. Lungo i lati sono presenti nicchie affrescate ridipinte nell'Ottocento. Nel 1972 sono state scoperte alcune sepolture medievali sotto il pavimento, lo stesso corridoio fu ampliato a est e a ovest a fini religiosi, trasformato in una cripta centrale di schema bizantino, e la cappella separata da un'iconostasi lignea, isolando il vano originario della tomba classica.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta