Loquis: Chiesa della Madonna del Carmine

Scarica Loquis!

Chiesa della Madonna del Carmine

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:21

  Viaggiare in Puglia

Spicca ai piedi di Ostuni , con la sua facciata neoclassica, la Chiesa della Madonna del Carmine, di origini quattrocentesche , ma ampliata e ricostruita nel Seicento, con l'annesso convento, per offrire ai Carmelitani una dimora più confortevole. Diversi interventi hanno modificato durante i secoli l'aspetto della chiesa conferendo all'interno un aspetto barocco mentre la facciata del 1892 resta in perfetto stile neoclassico, con il colore dorato della pietra locale che si mescola armoniosamente alla coltre di case candide tipiche del centro storico della città bianca. La chiesa è formata da un'unica navata, risalente al Cinquecento , con quattro arcate per lato dove si trovano gli altari e il ricco patrimonio decorativo, tra cui le tele raffiguranti San Michele, la Vergine del Carmelo , un Crocifisso in legno settecentesco e una statua in pietra del 1568 della Madonna del Carmelo con Bambino. Si conserva intatto il monumentale presbiterio trecentesco , in puro stile romanico, di ampie dimensioni , con due pareti laterali nelle quali si aprono meravigliose monofore: la parete centrale è composta da tre absidi delimitate da eleganti colonnine mentre l'intera volta risulta affrescata.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta