Loquis: Museo Diocesano

Scarica Loquis!

Museo Diocesano

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:19

  Viaggiare in Puglia

Il seicentesco Seminario Vescovile di Bari ospita al primo piano il Museo Diocesano e racchiude una preziosa eredità storica e culturale che si racconta attraverso i manufatti artistici e devozionali in esposizione. Il percorso si articola in cinque sezioni : lapidario, pinacoteca , Tesoro , paramenti sacri e i pregevoli rotoli degli Exultet. La sala che accoglie i reperti scultorei ricostruisce la lunga vicenda architettonica della Cattedrale di Bari. La pinacoteca comprende una raccolta di opere dal sedicesimo al diciottesimo secolo tra cui l'icona trecentesca della Madonna degli Alemanni, la Madonna con Bambino dello Z.T., la pala d'altare del Cristo Risorto di Andrea Bordone , l'Adorazione dei Magi di Corrado Giaquinto. Nella Sala del Tesoro , si ammirano preziosi arredi liturgici come la Stauroteca a doppia traversa in argento , databile al dodicesimo secolo. Le sale degli Exultet e del Benedizionale rappresentano il cuore del percorso museale, con rotoli liturgici dell'undicesimo secolo tipici del la Liturgia Pasquale Beneventana diffusa nel Medioevo nel Sud d'Italia.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta