Loquis: Nuovo Museo Archeologico

Scarica Loquis!

Nuovo Museo Archeologico

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:19

  Viaggiare in Puglia

Ospitato nell'antico Convento dei Francescani di Santa Maria della Pietà , il Nuovo Museo Archeologico narra le vicende dell' abitato ugentino nel corso dei secoli. La struttura fu edificata nel 1430 per volere di Raimondello Orsini del Balzo, Conte di Ugento, e fu per lungo tempo luogo di rifugio e preghiera per i Frati Minori Osservanti. Il museo si sviluppa su due piani , con un allestimento espositivo ricco e dettagliato che racconta la storia di Ugento attraverso i reperti provenienti dal Museo Archeologico di Taranto e centinaia di oggetti databili dall'età messapica all'avvento dei romani, rinvenuti nelle più recenti campagne di scavo. Tra i più celebri ritrovamenti spicca lo Zeus bronzeo , scoperto sul fondo di una fossa naturale coperta con un capitello in calcare decorato. Tutti da ammirare sono, inoltre, la celebre Tomba dell'Atleta, una ricca collezione numismatica , i resti di un uomo perfettamente conservati e, ancora , vasi utensili e ricostruzioni ambientali .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta