Loquis: Tesoro della Cattedrale

Scarica Loquis!

Tesoro della Cattedrale

  loquis

Pubblicato:  2019-01-10 10:27:19

  Viaggiare in Puglia

Allestito nell'ex seminario vescovile, il Museo del Tesoro della Cattedrale di Troia è sorto nel 2006 per custodire preziose opere d'arte e oggetti liturgici. Articolato in quattro sezioni, il percorso espositivo sfoggia una parte dedicata ad argenti bronzi dorati e avori dove è possibile ammirare cofanetti , ampolline, reliquari e preziosi busti in argento . Nella sezione dedicata ai paramenti liturgici, spuntano pianete tunicelle e dalmatiche tra cui spicca , ad esempio , il piviale in broccato del 1513 del vescovo Giannozio Pandolfini. Tutte da scoprire sono le pergamene databili tra il 1034 e il 1919 tra cui lettere pontificie, donazioni imperiali e atti di offerta. Da non perdere sono invece i tre Exultet , lunghi complessivamente più di 11 metri realizzati in ambito beneventano cassinese e srotolati sull'ambone nel corso della Veglia Pasquale tra il nono e dodicesimo secolo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta