Loquis: Wall of Dolls

Scarica Loquis!

Wall of Dolls

  loquis

Pubblicato:  2018-12-21 07:26:00

  In giro per Milano

La cosa più strana e inquietante che si può vedere a Milano è però l’installazione chiamata Wall of Dolls. Si tratta di una rete metallica a ridosso di un muro, che si trova a pochi passi dalle colonne di San Lorenzo in via De Amicis. Qui sono state appese, o per meglio dire impiccate, alcune bambole realizzate da 50 noti brand del mondo della moda Made in Italy – tra cui Trussardi, MaxMara, Alberta Ferretti. Altre bambole sono state aggiunte in seguito, donate dalle associazioni che hanno aderito all’iniziativa contro il femminicidio. Obiettivo del muro è dunque quello di sensibilizzare l’opinione pubblica al problema della violenza contro le donne, utilizzando le bambole come simbolo delle vittime. L’iniziativa è lodevole, ma l’effetto estetico complessivo, seppur emozionante, risulta un po’ inquietante.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta