Loquis: San Bernardino alle Ossa

Scarica Loquis!

San Bernardino alle Ossa

  loquis

Pubblicato:  2018-12-20 19:06:00

  In giro per Milano

Uno dei luoghi più strani e inquietanti di Milano è sicuramente la Chiesa di San Bernardino alle Ossa, in piazzale Santo Stefano. La chiesa fu costruita nel 1269, vicino al lebbrosario di via Brolo e al cimitero-ossario per ospitare le vittime della malattia, che venne poi inglobato dalla chiesa stessa nel 1626. Nella piccola cappella dell’ossario, tutte le pareti sono ricoperte di ossa e teschi umani, appartenenti a quelli che erano stati sepolti nel cimitero. Anche l’altare è pieno di teschi, custoditi dentro teche di vetro, insieme ai resti di alcuni condannati a morte. Come se non bastassero lo spazio angusto e le sinistre decorazioni, una leggenda narra che uno dei teschi sull’altare, appartenente a una bambina, prenda vita la notte del 2 novembre, per invitare gli altri scheletri a inscenare con lei una macabra danza.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta