Loquis: Parrocchia di San Giuliano - Gli Addobbi

Scarica Loquis!

Parrocchia di San Giuliano - Gli Addobbi

  loquis

Pubblicato:  2018-11-16 15:39:00

  Bologna Letteraria tra '800 e '900

La Festa degli Addobbi fu istituita dal cardinale Paleotti nel 1566, primo anno del suo governo. Alla fine del Seicento la festa della parrocchia di Santa Maria Maggiore vide una processione in cui figuravano cammelli, elefanti e leoni impagliati, per una allegoria della Fede, della Carità e della Speranza. C'erano cavalli carichi di cibi per i poveri e si tenne una corsa di berberi per la conquista del palio. Le strade erano decorate con drappi colorati di rosso scuro, sete, fiori, colonne posticce, finte prospettive e le famiglie offrivano a parenti e amici il dolce tradizionale della festa, cioè la torta di riso, tagliata a piccole losanghe. Alla ripresa dopo la Restaurazione, la festa non ebbe più quell'aspetto imponente e scenografico dei secoli precedenti, ma il senso di cordialità e intimità che ad essa si accompagnava - simboleggiato dalle centinaia di sedie allineate sotto i portici di via Santo Stefano - piacque a Giacomo Leopardi, che fu spettatore degli Addobbi della parrocchia di San Guliano nel 1826, durante il suo soggiorno bolognese, e ne scrisse al padre in una lettera. Sotto il lungo porticato del Baraccano le oltre sessanta pitture formavano "una pregevole Galleria", in cui c'erano dipinti di Guercino, Palma il Giovane, Tiarini, Ludovico Carracci. Durante la festa del 1836 accadde anche uno spiacevole inconveniente: un vento impetuoso fece volare via una delle finte prospettive dipinte dallo scenografo Giuseppe Badiali, che serviva a coprire la porta Santo Stefano, allora in aspetto "disaggradevole". La festa degli Addobbi è sempre stata molto sentita e attesa con trepidazione dalle comunità parrocchiali bolognesi, come descrive, in modo un pò sarcastico, lo scrittore americano Henry James, di passaggio in città nel giugno del 1874.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta