Loquis: Santuario della Madonna del Piano

Scarica Loquis!

Santuario della Madonna del Piano

  loquis

Pubblicato:  2018-10-01 10:24:00

Data di scadenza: 

  Discovery

Il Santuario della Madonna del Piano sorge lungo l’attuale tracciato della Formia-Cassino, all’altezza dello svincolo per Ausonia. Il santuario si trova in un sito antico con resti di età romana e deve la sua origine all’apparizione della Madonna ad una pastorella inferma di nome Remingarda, miracolosamente guarita. La fondazione della chiesa risale al 1100, quando venne realizzata sul luogo di un antico tempio pagano,forse della dea Concordia, per custodirvi una statua in legno policromo della Madonna col Bambino, proveniente dalla vicina Castro dei Volsci, secondo la tradizione, infatti, la statua sarebbe rimasta miracolosamente in questo Santuario, nonostante gli sforzi dei castrensi di riprendersela. In ricordo di queste antiche vicende, si svolge ogni tre anni una cerimonia d'incontro simbolico e pacifico tra le due cittadinanze, in occasione della festa della Madonna del Piano. La chiesa è di stile romanico, ma venne fortemente rimaneggiata durante il periodo rinascimentale, con numerosi interventi successivi nel sei-settecento. Il grande portico esterno venne realizzato nel corso dei lavori per il primo ampliamento. Accanto al santuario sorgono le rovine dell'antico battistero distrutto dall'ultima guerra e probabili resti dell'antica Ausona. Il santuario conserva la tomba del poeta umanista Elisio Calenzio.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta