Loquis: 10 dicembre - Gerardo de Angelis

Scarica Loquis!

10 dicembre - Gerardo de Angelis

  loquis

Pubblicato:  2018-09-16 07:44:00

  La Resistenza a Roma

Dopo essersi diplomato, aveva frequentato l'Accademia Militare di Modena ed aveva partecipato alla Prima Guerra Mondiale come tenente di complemento. Era quindi entrato in Aeronautica, ma aveva poi finito per lasciare la carriera militare, per tentare la strada della ristorazione. Gerardo de Angelis (che era padre di quattro figli), si trasferì a Roma per dedicarsi al cinema. Cominciò col doppiaggio per passare poi alla sceneggiatura. Fondò anche una società cinematografica, la Gedea Film. Dopo l'armistizio, de Angelis fu tra i primi a organizzare la Resistenza nella Capitale, con il gruppo "Pensiero e Azione". Il 10 dicembre 1943, in seguito a delazione, fu arrestato dalle SS in un locale nei pressi di piazza Barberini, durante una riunione clandestina. Rinchiuso nel terzo braccio di Regina Coeli, il 2 febbraio 1944 fu trasferito in via Tasso. Torturato, non rivelò i nomi dei compagni e fu condannato a morte. Rientrato il 22 febbraio a Regina Coeli, il 24 marzo fu trucidato alle Ardeatine. Al figlio Dino scrisse "Deploro due cose: la prima nel veder la nostra cara terra ridotta uno scempio tutte le razze che vi sono nel mondo, la seconda di essere giudicato da coloro per i quali non nutro nessun sentimento. Ricorda solo questo e non aver rancore per nessuno e sii buono ...."

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta