Loquis: la Villa di Badoglio

Scarica Loquis!

la Villa di Badoglio

  loquis

Pubblicato:  2018-09-07 11:37:00

  La Resistenza a Roma

Si chiamava villa Lecci, ai primi dell' 800, un' ampio prato tra via Salaria e l' attuale via Bruxelles, con un semplice casale. Nel 1886 fu acquistata dai Grazioli e divenne una stupenda villa di campagna con le scuderie, una torre neogotica e una palazzina medievale, tutto opera di Giovanni Riggi. Nel 1937 Pietro Badoglio, reduce dalla vittoria in Etiopia, ottiene da Mussolini come premio per l' impresa «una gran bella dimora», diecimila metri quadrati di Villa Grazioli, nella parte ad angolo con via Bruxelles, così che all' altezza del civico 56 si fa costruire una palazzina dall' architetto Clemente Busiri Vici.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta