Loquis: Monti Ausoni e Lago di Fondi - la storia

Scarica Loquis!

Monti Ausoni e Lago di Fondi - la storia

  loquis

Pubblicato:  2018-09-04 08:05:00

  VisitLazio

Quest'area montuosa tra Lazio e Campania, ha rappresentato, nel corso dei secoli, lo spartiacque tra il Regno di Napoli e lo Stato Pontificio.. ancora oggi ,lungo i sentieri, come sul colle di Santo Stefano non lontano da Terracina, è possibile incontrare i cippi in pietra con scolpite le chiavi dello stemma pontificio. Il tempio di Giove Anxur, come raccontano tra gli altri Livio e Virgilio, era uno dei santuari più importanti della romanità, pari a quello di Ercole a Tivoli. Durante il Medioevo il complesso ospitò un monastero benedettino dedicato a San Michele Arcangelo, cui probabilmente è dovuto il toponimo ancora in uso del monte, in precedenza chiamato monte Nettunio o monte Giove. Soltanto nel 1894 si procedette allo scavo dell'area.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta