Loquis: Le "vigne" della tenuta dei Massimi

Scarica Loquis!

Le "vigne" della tenuta dei Massimi

  loquis

Pubblicato:  2018-09-03 14:26:00

  VisitLazio

Su questi terreni, da sempre, l'uomo ha praticato l'agricoltura e l'allevamento. Già nel Rinascimento, il fiorire di ville urbane, favorì l'insediamento delle "vigne", l'orto romano dove si coltivavano frutta, verdure in quantità e cereali. Solo nei secoli successivi la malaria ha provocato lo spopolamento di parte della campagna, ma sulle zone più alte, hanno continuano ad essere costruite ville suburbane quali luoghi di villeggiatura.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta