Loquis: La natura del Parco Appia Antica

Scarica Loquis!

La natura del Parco Appia Antica

  loquis

Pubblicato:  2018-08-09 22:07:00

  VisitLazio

Dal punto di vista ecologico, il Parco rappresenta un collegamento fondamentale tra le residue aree di importanza naturalistica della città di Roma – tra cui le ville storiche, il corso del Tevere, aree agricole periferiche e altri siti più o meno compresi nella rete regionale di Aree Protette – e il territorio dell'Agro romano. Aldilà dell'eccezionale valore monumentale e paesaggistico che ha incantato i viaggiatori del passato, il Parco rappresenta un grande polmone verde per i residenti dei quartieri di Roma sud-est. Grazie all'estensione e alla discreta varietà ambientale dell'area, nonostante la sua posizione a ridosso della città, il Parco dell'Appia Antica può vantare una biodiversità che annovera qualcosa come più di 500 specie di flora, tra cui 13 diverse varietà di orchidee. Quanto alla fauna sono state individuate 3 specie di pesci, 6 di anfibi, 13 di rettili, 17 di mammiferi e 89 di uccelli. Tra questi ultimi, grazie a una ricerca appena conclusa, si è potuta quantificare la presenza delle specie nidificanti: ben 57, a pochi chilometri dal Colosseo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta