Loquis: Stadio Ferruccio Corradino Squarcia

Scarica Loquis!

Stadio Ferruccio Corradino Squarcia

  loquis

Pubblicato:  2018-08-23 14:42:00

  Discovery

Come primo stadio della città di Ascoli fu costruito nel 1925, di fronte al forte Malatesta, per ospitare le partite della società calcistica dell'Ascoli, all'epoca denominata Unione Sportiva Ascolana. Fu progettato dagli ingegneri Arturo Paoletti e Giuseppe Viccei, e inaugurato nel 1926 con una partita di calcio tra la squadra ascolana e la Lazio. Inizialmente prese il nome di "Comunale dei Giardini" perché situato vicino ai giardini pubblici. Solo successivamente fu intitolato all'ascolano Ferruccio Corradino Squarcia, calciatore, giornalista e militare che si distinse per la sua eroicità nella guerra civile spagnola e fu decorato con la medaglia d'oro al valore militare. Dal 1955 ospita il torneo cavalleresco della Quintana e per vari decenni, fino al 2010 circa, ospitò il calcio dilettantistico.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta