Loquis: Loggia dei Mercanti

Scarica Loquis!

Loggia dei Mercanti

  loquis

Pubblicato:  2018-08-27 14:47:00

  Discovery

La sua struttura architettonica si compone di cinque arcate, poggianti su colonne corinzie sormontate da capitelli con decoro fogliare e termina con un cornicione, cui, in sèguito ne fu sovrapposto un altro merlato di mattoni. La loggia fu commissionata dalla ricca "Corporazione della Lana", che dalla sua costruzione, ricavò uno spazio espositivo per le merci. L'opera, iniziata dal maestro lombardo Bernardino di Pietro da Carona, fu ultimata nell'anno 1513 da Francesco Rubei di Villagona. Sulla porzione della parete esterna della chiesa di san Francesco, racchiusa all'interno del perimetro della loggia, si trova immurata una lapide di travertino, recante data 3 ottobre 1568, che indica con esattezza a quali misure dovevano corrispondere, le lavorazioni dei laterizi usati per l'edilizia della città.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta