Loquis: Duomo di Gualdo Tadino

Scarica Loquis!

Duomo di Gualdo Tadino

  loquis

Pubblicato:  2018-09-10 14:53:00

  Discovery

L'attuale duomo di Gualdo Tadino è chiamato anche "San Benedetto nuovo" per distinguerlo da un'altra costruzione, "San Benedetto vecchio", edificato dai benedettini fin dal 1006 fuori dalle mura cittadine. A causa dell'insicurezza del luogo, i monaci trasferirono il monastero all'interno della città nel 1256. La nuova abbazia e l'annessa chiesa furono costruite in stile romanico e gotico, ma subì ulteriori rifacimenti nel corso dei secoli successivi: l'interno è stato rifatto completamente nell'Ottocento dall'architetto Virginio Vespignani e la maggior parte della decorazione pittorica risale al 1924 ed è opera di Ulisse Ribustini. Nel 1915 è diventata cattedrale.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta