Loquis: San Sisto

Scarica Loquis!

San Sisto

  loquis

Pubblicato:  2018-09-10 13:27:00

  Discovery

A partire dall'undicesimo secolo, le mappe del territorio che rappresentano la zona ovest di Perugia, lungo la via di comunicazione per Città della Pieve, riportano la presenza di due fortificazioni distinte. Risale forse all'anno 1000 il castello ai piedi del monte Lacugnano, abitato dal feudatario locale, di cui ora rimangono poche rovine. Nel 1235, a Sansoste si accampò l'imperatore Federico secondo, al ritorno dalle crociate, con l'intento di assediare Perugia. Fin dal 1337 esisteva, sul dosso della via Pievaiola, la chiesa di San Sisto del Monte di Lacugnano, di cui oggi rimangono alcune vestigia, come una campana del 1549 ed un affresco del 1300, raffigurante la Madonna con il Bambino, San Sisto e Santa Caterina da Siena di cui s'ignorava la presenza in quanto coperto da uno strato d'intonaco. Attualmente l'opera restaurata, riportata su tela, si trova all'interno della chiesina del 1300. San Sisto è nota nel circondario perugino per la Rassegna delle Sagre, manifestazione che si tiene in settembre e che accoglie le peculiarità e la gastronomia delle principali sagre estive che si svolgono in provincia di Perugia.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta