Loquis: Nocera Umbra

Scarica Loquis!

Nocera Umbra

  loquis

Pubblicato:  2018-10-08 15:50:00

  Discovery

La località si sviluppò prevalentemente in età romana. La città medioevale, chiusa nelle sue mura inaccessibili e con la sua rocca inespugnabile in cima, circondata da torri, aveva circa tremila abitanti. Fu presa e incendiata da Federico secondo, imperatore del Sacro Romano Impero, nel 1248, per il suo essere di parte guelfa e per via di una ribellione, e pochi anni dopo, nel 1279, distrutta da un violento terremoto. Ricostruita, fu prima sotto il governo di conti longobardi e poi fece parte dello Stato della Chiesa fino all'Unità d'Italia, nel 1860. Nel settembre 1997, un terremoto ha reso completamente inabitabile l'antico centro storico, causando l'esodo degli abitanti e delle attività commerciali, sia in altre zone del comune, sia nelle vicine città della Valle Umbra Sud.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta