Loquis: Azzano

Scarica Loquis!

Azzano

  loquis

Pubblicato:  2018-09-11 07:58:00

  Discovery

Il borgo Consta nel nucleo più antico di un castello, ampiamente rimaneggiato nei secoli. La bella chiesa di San Lorenzo e Caterina, frutto di un ampliamento ottocentesco di un'originale costruzione medievale, già modificata nel Seicento, è opera dell'architetto Luigi Landini di Cingoli, e abbellita da tele del pittore spoletino Giovanni Catena. Può dirsi tra le ultime chiese del comprensorio spoletino edificate secondo lo stile elegante dell'Ottocento. Nel luglio 2010 sono iniziati i lavori all'interno della chiesa, che hanno riportato alla luce le fondazioni delle mura dell'edificio originario, con un lacerto di affresco tre-quattrocentesco e altri brandelli di riutilizzo di successive decorazioni secentesche. Merita menzione la piccola chiesa edicola di Santa Lucia, interamente affrescata nel 500, delle cui decorazioni rimangono ormai brandelli appena leggibili. Tra la fine di luglio e l'inizio di agosto, veniva regolarmente organizzata, dal 1980, la festa "Il Folklore degli Azzano", fino al 2008, ultima edizione.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta