Loquis: Pinacoteca civica

Scarica Loquis!

Pinacoteca civica

  loquis

Pubblicato:  2018-08-22 10:24:00

  Discovery

La Pinacoteca civica e diocesana di Spello ospita opere che testimoniano e raccontano la produzione artistica e la devozione locale. Affreschi, dipinti, sculture e opere di oreficeria che provengono da varie chiese del territorio, dal Comune di Spello e da alcune donazioni da parte di privati, raccontano la storia e l'evoluzione artistica della città. a Pinacoteca di Spello cominciò ad essere organizzata nel 1916 per volere del priore Luigi Pomponi, nominato titolare della Collegiata di Santa Maria Maggiore, il quale aveva iniziato a raccogliere tutti gli oggetti d'arte più importanti della chiesa di Santa Maria Maggiore e di altre chiese ad essa collegate, nella cappella del Salvatore all'interno della collegiata. A partire dagli anni ottanta, si costituì l'Associazione Pinacoteca Civica di Spello, che decise di individuare nel Palazzo dei Canonici la sede della Pinacoteca Civica di Spello e a partire dal 6 agosto del 1994 il museo è stato aperto al pubblico.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta