Loquis: Porta Romana di Elio Vittorini

Scarica Loquis!

Porta Romana di Elio Vittorini

  loquis

Pubblicato:  2019-05-22 14:42:00

  Milano Letteraria

Tra le nove, ora in cui aveva inizio il coprifuoco, e la mezzanotte, gli uomini che dovevano partecipare all’azione contro il tribunale aspettarono in quattro punti diversi il momento di riunirsi e muovere all’attacco. Di dodici che erano in tutto, tre si trovavano con le due automobili e le armi in una rimessa in una via adiacente a Porta Romana, sulla cerchia dei bastioni, quattro in una casa del bastione che da Porta Romana mette a Porta Vigentina, tre in una casa del corso che da Porta Romana va verso le officine e i binari della periferia, due, nel centro della città, all’albergo Regina di via Santa Margherita dove alloggiavano fin dal settembre molti ufficiali delle S.S. e della Gestapo. Alle nove meno cinque, attraversato il campo minato di un gioco di bocce, il Gracco entrava nella rimessa e deva la parola d’ordine. Da, Uomini e no. Di Elio Vittorini, 1945.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta