Loquis: Via Galileo Galilei, di Paolo Valera

Scarica Loquis!

Via Galileo Galilei, di Paolo Valera

  loquis

Pubblicato:  2019-06-03 09:09:00

  Milano Letteraria

Alla mattina, come tutte le altre mattine, i grandi stabilimenti dei dintorni di Ponte Seveso, spalancarono i portoni e i proletari vi entrarono a frotte per non uscire che a mezzogiorno. Nelle fabbriche si era lavorato con disattenzione e si era chiacchierato molto sugli avvenimenti. In via Galilei, il contingente dei lavoratori, come il solito, ingrossava di minuto in minuto. Poiché vi si fermavano come negli altri giorni, quelli del Pirelli, quelli del Grondona, quelli dello Stigler, quelli del Vago, quelli dell’Elvetica e quelli di altri stabilimenti vicini, così non era una meraviglia se si vedeva in quella via e nelle adiacenze una massa nera di diecimila persone. Da, I cannoni di Bava Beccaris. Di Paolo Valera, 1899.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta