Loquis: Piazza Castello, di Giuseppe Rovani

Scarica Loquis!

Piazza Castello, di Giuseppe Rovani

  loquis

Pubblicato:  2019-06-03 12:41:00

  Milano Letteraria

Il cappello che teneva fra le mani era di felpa plumée. Era questo un distintivo di tutti gli addetti della Compagnia della Teppa. La differenza dei loro cappelli non consisteva che nella preziosità della stoffa, la quale dipendeva dalla varia facoltà di ciascuno; ma di qualunque colore fosse la felpa, il pelo ne doveva esser lungo e sollevato e scomposto. Secondo alcuni etimologisti, è anzi da questa usanza che derivò l'appellativo alla compagnia; i quali etimologisti stanno contro ad una schiera più numerosa, la quale pretende che un tale appellativo sia invece derivato dai verdi prati di piazza Castello, situati presso i palazzi Dal Verme e Litta, dove i socj avevano cominciato a tenere le loro adunanze. Da, Cento anni. Di Giuseppe Rovani, 1859.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta