Loquis: Donna Olimpia

Scarica Loquis!

Donna Olimpia

  loquis

Pubblicato:  2018-03-14 20:07:00

  Personaggi di Roma

Olimpia Maidalchini più conosciuta come Donna Olimpia o, popolarmente, la “Pimpaccia”, nacque a Viterbo il 26 maggio 1592. Si imparentò con la famiglia Pamphili sposando Pamphilio Pamphili, fratello di Giovanni Battista che divenne Papa Innocenzo X. Olimpia affiancò il cognato e decise le sorti di Roma e dei romani con molta efferatezza, capacità di calcolo e avidità. Quando alla morte di Innocenzo X divenne Papa Alessandro VII, Donna Olimpia detta La Pimpaccia, perse il suo potere, fu mandata in esilio a Viterbo dove morì pare per la peste. La leggenda vuole che il 7 gennaio, anniversario della morte di Innocenzo X, o nelle notti di plenilunio, il fantasma di Donna Olimpia appaia nei pressi di Villa Pamphilj sulla sua carrozza piena d'oro e trainata da quattro destrieri, lasciando una scia di fuoco e imperversando per le vie di Roma. Dopo aver attraversato ponte Sisto, si diceche scompa ia nel Tevere, dove i diavoli ogni volta vengono a prenderla per riportarla all'inferno: per questo motivo fino al 1914 il tratto della via Aurelia compreso tra Villa Pamphilj e porta S.Pancrazio era soprannominato via Tiradiavoli e l'Arco di Paolo V era detto arco di Tiradiavoli.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta