Un itinerario attraverso il mondo che cambia

Il 28 novembre 2018 a Roma si è tenuta la Conferenza Stampa di Loquis.

Hanno partecipato l’Assess. alla crescita culturale di Roma Luca Bergamo l’Assessora Roma Semplice Flavia Marzano, Carlo Infante di Urban Experience e l’attore Alessandro Roja, entusiasta sostenitore della nostra App.

L’incontro ha visto inoltre l’interesse e la partecipazione del TGR – Lazio, Roma Today e ilMessaggero (che ringraziamo per i servizi e gli articoli redatti) ed è stato davvero utile per far comprendere la funzionalità e i vantaggi di Loquis. Il Tour Bus, sul quale si è svolta l’iniziativa, ha seguito un itinerario con partenza dal Teatro Marcello, percorrendo alcune tra le vie più interessanti della Capitale.

“Ascoltare” curiosità e aneddoti, racconti e storie sulle strade e i paesaggi che man mano si susseguivano, ha esplicato nel concreto, quello che è l’obiettivo di Loquis: poter vivere il territorio attraverso le descrizioni e le esperienze di chi lo abita, lo frequenta e lo conosce.

Farlo attraverso la realtà aumentata audio, grazie al quale è possibile vivere tale esperienza, mentre si passeggia, mentre si guida o anche sui mezzi pubblici. Con Loquis puoi raccontare il mondo. E’ questa la mission di Bruno Pellegrini, CEO di GeoRadio e ideatore di questa innovativa app, obiettivo che ha precisato durante il Tour, approfondendo alcune tematiche fondamentali, profondamente legate a Loquis e all’idea che c’è dietro ad essa.

 

Uno scenario in evoluzione

Il modo di interagire con il web è via via sempre più teso alle “interfacce vocali”. Siamo dunque alle soglie di un grande cambiamento: un paradigma importantissimo che si modifica anche nel modo di interagire con Internet, oggi protagonista di un quanto mai florido mercato dell’audio digitale.

Cuffie, Auricolari, Earpods, e non solo! Nel futuro le nuove abitudini che si stanno man mano diffondendo saranno la normalità; stiamo parlando di messaggi vocali, podcast, fissare appuntamenti o fare ricerche tramite assistente vocale…

Una nuova evoluzione nel settore digital tech, che coinvolgerà anche i social network e il web tutto, che dovranno adeguarsi al nuovo scenario che cambia.